Le migliori coperte termiche del 2020, articoli e prezzi

Con le moderne termocoperte l’inverno è più dolce. Basterà mettersi al calduccio sotto la coperta elettrica per gustarsi un tepore che fa bene al corpo e all’umore. Oggi le coperte termiche sono prodotti avanzati e tecnologici, ma soprattutto sicuri e lavabili anche in lavatrice a 30 gradi, previa rimozione della resistenza elettrica. I migliori modelli sono equipaggiati di cuscino riscaldante per un’esperienza più completa e gratificante. Dotate di più livelli di temperature regolabili dall’annesso telecomando e pre-impostabili dal timer, le termocoperte di ultima generazione offrono a prezzi contenuti, in genere sotto i 100 euro, un servizio che fa la differenza per la salute delle ossa e il piacere dello spirito. Sicurezza e qualità sono i parametri da ricercare quando si va a caccia dell’affare. Fra le migliori termocoperte elettriche si fanno notare i prodotti termici Beurer, dagli scaldaletti alle coperte… Leggi Tutto

Analogico o digitale, basico o accessoriato: quale cronotermostato acquistare? Info e consigli

Di che cronotermostato si ha bisogno? Bisognerebbe chiederselo prima di partire a spron battuto alla corsa all’acquisto. Quale modello fa per noi? Un cronotermostato basico o un prodotto ‘geofencing’? Di taglia forte o smart? Con funzioni di messaggistica o con app dedicata? Oggi il dizionario di tutti i prodotti in commercio si è arricchito di neologismi e il mondo dei cronotermostati, ‘figli’ dei termostati di cui sono l’evoluzione, non fa eccezioni. Oltre alle specifiche base che contribuiscono all’identikit del prodotto, bisogna considerare anche il tempo che si trascorre a casa e se è il caso, o meno, di dotarsi di modelli per programmazioni quotidiane e settimanali. Come potete vedere, non è così semplice, anche perché il cronotermostato dovrà adattarsi alle proprie abitudini e assecondarle, inoltre il mercato si è affollato di proposte sempre nuove e invitanti che possono attrarre anche… Leggi Tutto

Cos’è uno scanner 3D e come funziona

Se ne sente parlare spesso, ma non tutti sanno cosa sia uno scanner 3D, un modello che si sta facendo largo sul mercato grazie ai suoi utilizzi nei più svariati settori dell’arte, della didattica, dell’industria e della moderna imprenditoria. Ma cosa si intende per scanner 3D? La definizione aiuta a capirlo, si tratta infatti di un apparecchio professionale, in commercio a prezzi piuttosto proibitivi dato il suo alto potenziale, che consente la riproduzione fedele di un oggetto in forma tridimensionale, appunto. Tutto si può riprodurre con gli scanner 3D, da un gioiello al calco della propria faccia, da un elemento architettonico a una protesi dentaria. Già da qui si evince quanto possa essere utile uno strumento del genere in ogni settore, non a caso si presta perfettamente ad ogni ambito professionale. Ma come funziona questo tipo di scanner che ha… Leggi Tutto

Aspirabriciole: funzioni e accessori extra per pulire la casa e l’auto

L’aspirabriciole, grazie alle sue dimensioni ristrette, è l’apparecchio più adatto in assoluto per raggiungere spazi difficili, infiltrandosi in ogni angusto anfratto di casa o sotto i sedili delle auto. I migliori aspirabriciole multiuso montano accessori e funzioni, come il ‘turbo’, un sistema immediato ed efficace per liberare divani, tappeti, ma anche scale e pavimenti non soltanto da briciole e polvere, ma anche da peli e lanugine lasciati in giro per casa o nell’auto dai nostri amici a quattro zampe. I modelli cordless sono più economici e tendono ad avere un design più aerodinamico con funzioni “anti-polvere”, avvalendosi in genere di un minor numero di accessori extra. Cosa che, invece, troviamo in abbinamento ai modelli a filo, che si presentano in vendita (almeno i più completi ed equipaggiati) con un corredo di accessori più ampio e diversificato. Ciò non significa che… Leggi Tutto

Termoconvettori De Longhi, info e prezzi

Per quanto esistano sul mercato prodotti più innovativi e performanti, i termoconvettori De’Longhi vincono sul prezzo. Gli apparecchi di questo brand funziona come la maggior parte dei modelli a convezione. Fra le varie proposte del brand, segnaliamo una unità che sfrutta fino a 2000 watt per la fornitura di un riscaldamento efficace, usando l’energia con parsimonia. Di solito, i termoconvettori De Longhi vengono venduti con una garanzia di almeno 3 anni, la novità è che la garanzia è sfruttabile anche nel caso si voglia sostituire il prodotto con un altro della stessa casa. Un’ottima cosa, non fosse altro per la sola copertura, calcolando che la maggior parte degli altri termoconvettori in commercio non vanno oltre i 2 anni di garanzia.  Un altro punto a favore di De Longhi. Per monitorare le temperature variabili, gli apparecchi sono dotati di un termostato… Leggi Tutto

Cancelletti di sicurezza per bambini: migliori articoli 2020

I cancelletti di sicurezza proteggono i bambini alle prese con i primi passi e gattonamenti dalle insidie domestiche. Ve ne sono di molti tipi in commercio, di marche, stili e prezzi diversi. Fra i più semplici da montare troviamo i dispositivi di sicurezza Hauck Open ‘n Stop che si fissano semplicemente con 4 viti di regolazione agli stipiti delle porte o sui pianerottoli delle scale, cancelletti ‘minimal’ di grande funzionalità fissabili a pressione anche alle ringhiere e con doppio meccanismo di chiusura. Questi modelli sono anche estensibili con l’aggiunta di moduli che possono essere acquistati separatamente. Una valida alternativa è rappresentata dai cancelletti per bambini Safety Easy Close Metal, anche questi di semplice installazione a pressione con aperture variabili fra 73 e 80 cm, estensibili fino a 136 cm e compatibili con adattatori a Y, dallo stile elegante e con… Leggi Tutto

Come mantenere al meglio l’affettatrice manuale?

Le affettatrici manuali sono molto usate, nelle cucine di tutto il mondo – persino nel campo della ristorazione. È uno strumento molto pratico e comodo da usare, in quanto ci consentono di tagliare il cibo molto più velocemente, e comodamente, rispetto a un coltello normale. Per tale ragione sempre più persone la scelgono per affettare verdure, pane, salumi e formaggi. Talvolta se ne fa un uso talmente intensivo che è bene trattare con cura l’affettatrice, al fine di farla durare a lungo e non doverla gettare via prima del tempo. Ma come si mantiene al meglio un simile macchinario? Scopriamolo nelle prossime righe! La prima cosa da fare per non danneggiare la macchina è pulirla assiduamente, dopo ogni utilizzo (seppur breve). Per mantenere una macchina simile sempre al top dovremo perciò eseguire delle operazioni complesse, ma necessarie. Si tratta di… Leggi Tutto

II motore nell’impastatrice, meglio a presa diretta o indiretta?

Chi è in procinto di acquistare un’impastatrice per la prima volta o un nuovo modello in sostituzione di quello vecchio dovrà fare attenzione a una serie di fattori primari, per non dire fondamentali, che si consiglia di tenere a mente per poter fare la scelta giusta. Assicurarsi, prima di tutto, che il corpo macchina presenti una base sufficientemente larga e stabile, soprattutto in considerazione del lavoro che aspetta l’impastatrice, a tal proposito si suggerisce di non acquistare una macchina con peso inferiore ai 4 chili perché risulterebbe troppo leggera e ‘ballerina’, con il rischio di capovolgersi e mandare per aria tutti gli ingredienti introdotti nel contenitore. Stesso discorso vale, all’incontrario, per impastatrici troppo pesanti che potrebbero rivelarsi poco pratiche e maneggevoli. La potenza di un’impastatrice dev’essere, di norma, compresa fra 500 e 1200, il range che comprende il wattaggio occorrente… Leggi Tutto

Avvitatori, c’è batteria e batteria

Chi pensa che avvitare un bullone o una vite sia un’operazione banale da poter fare con qualsiasi attrezzo è fuori strada. Un buon avvitatore è un concentrato di qualità, funzioni e caratteristiche diverse e va saputo scegliere adeguatamente a seconda del lavoro da fare. L’alimentazione è uno dei fattori principali nella scelta di un avvitatore. Negli avvitatori di ultima generazione la batteria è uno degli elementi da tenere in maggiore considerazione, tutto sta a vedere l’utilizzo e la tipologia. Non tutte le batterie sono uguali, alcune sono al litio oppure di tipo Ni-Cd e Ni-Mh. A seconda del tipo di batteria dipendono anche le prestazioni dell’attrezzo, sia in termini di potenza che di autonomia. Gli avvitatori elettrici in commercio, di cui si può visionare un’ampia selezione su www.avvitatoremigliore.it, sono tutti provvisti di batteria ricaricabile. Ma c’è batteria e batteria,… Leggi Tutto

Cuffie bluetooth per non avere più problemi con il filo

Ormai le cuffie sono diventate un oggetto che portiamo sempre con noi, le mettiamo nelle tasche e nelle borse tutti i giorni. Ovunque andiamo ci serve di avere a portata di mano un paio di cuffie, e spesso le cuffie in genere hanno quei sottili fili che si ingarbugliano e si rovinano col tempo. Oramai colleghiamo le cuffie a diversi dispositivi non solo per ascoltare la musica, le usiamo se lavoriamo al PC o semplicemente quando facciamo una chiamata con lo smartphone. Perciò per ovviare a tutti i disagi che le cuffie tradizionali con il cavo avevano, sono stati creati dei modelli innovativi di cuffia che non hanno più bisogno di essere collegate via filo. Ossia i modelli con l collegamento bluetooth, le cuffie con il filo in confronto vi sembreranno scomode e sorpassate. Scegliere questo tipo di cuffie è… Leggi Tutto

Consigli sulle tipologie di bistecchiera

Quando si decide di acquistare una bistecchiera da usare per carne e pesce, sarà preferibile comprarne due, soprattutto il pesce potrebbe andare ad impregnare eccessivamente la piastra del suo odore, e andare così a creare dei problemi nel corso dell’uso per altri tipi di cibo. Le caratteristiche di una bistecchiera. Preferendo un modello elettrico sarà meglio orientarsi su prodotti che possano essere smontabili, in modo da poterli lavare in modo più agevole. Inoltre occorrerà valutare che i tipi di bistecchiera elettriche sono in genere piuttosto ingombranti, e quindi sarà necessario poter avere spazi laddove riporle. Andando a valutare una bistecchiera con pietra ollare occorrerà considerare che impiegheranno maggior tempo per riscaldarsi, che tenderanno a raffreddarsi lentamente, che hanno una superficie liscia e che produrranno sostanze meno croccanti. Per quanto concerne i manici bisognerà fare molta attenzione al loro isolamento, così… Leggi Tutto

Le tipologie di gel e sorgente di luce

Il gel che si utilizza per lo smalto semipermanete, potrebbe essere a LED o UV, in pratica la diversità riguarda i tipi di foto-iniziatori usati nella produzione dello smalto gel e come tali foto-iniziatori vanno a reagire alla luce per la polimerizzazione. Caratteristiche delle lampade per unghie. Quando si parla di lampade per unghie, oggi in commercio ce ne sono tre tipologie: -lampada UV per unghie; -lampada LED per unghie; -lampade UV per unghie a LED miste. Le lampade a LED polimerizzano soltanto le marche di smalto per gel specifiche a LED, invece una lampada UV potrebbe polimerizzare gran parte dei gel lucidanti. Questo vuol dire che si potrà usare lo smalto LED con una lampada UV per unghie, ma si potrà usare lo smalto UV soltanto se si ha una lampada UV unghie, perchè non si possono polimerizzare con… Leggi Tutto

Classico o per la cervicale: come scegliere il cuscino ideale

Di cuscini in commercio ce ne sono davvero tanti. Ogni modello differisce dall’altro per caratteristiche e dimensioni. Ci sono appositi guanciali realizzati per chi soffre di dolore al collo e si risveglia al mattino stressato e sofferente. Per avere maggiori dettagli sulla differenza tra cuscini tradizionali e quelli per la cervicale, non perdetevi tutte le informazioni presenti in questa guida. In piuma d’oca I cuscini in piuma d’oca sono morbidi e deformabili. Chi li utilizza, al mattino, li scuote in modo da far riottenere loro la forma originale. Questi guanciali sono indicati soprattutto per coloro che dormono a pancia in giù. Non è un prodotto adatto ai bambini, né a chi si muove tanto nel letto. I cuscini in piuma d’oca non sono indicati nemmeno per persone che soffrono di allergia. In polistirene I cuscini in microperle sono realizzati… Leggi Tutto

Gli epilatori a luce pulsata per rimuovere i peli

Gli epilatori a luce pulsata sono apparecchi utili per rimuovere in modo semi-permanente il pelo. Questi strumenti sono caratterizzati da una lampada in grado di bruciare il follicolo e di rendere la peluria sempre più debole sino ad arrivare alla scomparsa della ricrescita. Di modelli in commercio ve ne sono davvero tanti. Prima dell’epilazione, dobbiamo tener conto di alcuni aspetti. Prima di tutto i peli non devono essere più lunghi di un millimetro. La pelle, su cui agire, dovrà essere inoltre asciutta e pulita. E’ importante coprire con una matita di colore bianco tutti i nei e le macchie in modo da evitare di passarvi sopra con l’apparecchio. Per una questione di comodità e di sicurezza, durante il trattamento, potete utilizzare degli occhialini protettivi. Come si usa Gli epilatori a luce pulsata possono essere sia cordless che modelli con… Leggi Tutto

Gli hard disk da scrivania per archiviare i dati

Gli hard disk alimentati da un trasformatore esterno sono quelli più utilizzati in ambito lavorativo. Si tratta di articoli più ingombranti rispetto agli hard disk esterni autoalimentati che risultano, invece, molto più compatti e pratici per essere spostati da un luogo all’altro. Questi prodotti sono consigliati soprattutto per una questione di velocità di scrittura dei dati e per la dimensione della memoria. Sono, inoltre, adatti anche per effettuare il backup dei dati, sia online che giornaliero. Questi apparecchi vengono impiegati per chi ha file di grosse dimensioni da salvare; sono utili soprattutto per chi si occupa di montare video o audio. Il punto debole degli hard disk esterni da scrivania sta nelle loro dimensioni: si tratta di apparecchi che difficilmente vengono portati in giro. Non sono idonei, infatti, per essere spostati da una parte all’altra; caratteristica tipica, invece, degli hard… Leggi Tutto

Interfono per moto: le regole per una corretta manutenzione

L’interfono per moto è un dispositivo che sta avendo sempre più successo tra gli amanti delle due ruote. Chi viaggia in sella ad una motocicletta, trova vantaggioso poter utilizzare questo apparecchio per poter comunicare con il passeggero o anche con i conducenti di altre moto. Una scelta fatta, dunque, sia per motivi di praticità che di sicurezza: non ci sono fonti di distrazione e lo sguardo è rivolto soltanto alla strada. Inoltre i modelli più accessoriati ed avanzati tecnologicamente possono essere collegati anche allo smartphone e al navigatore satellitare in modo da effettuare e ricevere telefonate o anche avere le indicazioni stradali. Come per qualsiasi altro prodotto, anche di un interfono per moto, bisogna avere molta cura e prestargli la giusta manutenzione. Fondamentale anche l’aspetto della pulizia così come illustrato in questa pagina ricca di informazioni e di approfondimentiLeggi Tutto

Come installare e disinstallare una lavasciuga

Stai per comprare o hai già acquistato una comoda lavasciuga e non vedi l’ora di vederla in funzione a casa tua? Dopo aver fatto la tua scelta, in base alle necessità e al budget a disposizione, bisogna passare all’installazione dell’elettrodomestico. A questa operazione deve prima precedere un controllo della macchina: dovete accertarvi che le dimensioni siano quelle giuste per la vostra abitazione e soprattutto verificare che la lavasciuga non consumi troppo. Occhio, soprattutto, ai prodotti che assicurano risparmi di natura energetica. Passiamo poi a controllare che la superficie in casa sia abbastanza ampia per ospitare la lavasciuga e ad accertarci che ci sia un collegamento all’impianto elettrico. Non deve essere distante più di un metro e mezzo da dove andremo ad installare il nostro nuovo elettrodomestico. Dobbiamo controllare anche il tipo di presa e nel caso non sia… Leggi Tutto

Livella laser a punti o a linee?

La livella laser è uno strumento di cui non si può più fare a meno quando si tratta di misurare la pendenza di una superficie. Questo apparecchio, così come illustrato in modo approfondito su www.livellelaser.it, emette un fascio di luce rosso o verde mediante il quale si riesce a calcolare l’inclinazione di un piano. Può essere montata su una base o un treppiedi. La livella laser è approdata ormai anche nelle case di tantissimi italiani per i lavoretti fai da te e di bricolage; sono funzionali pure per appendere una mensola, sistemare l’anta di un armadio o per fissare un lampadario. Ci sono poi modelli più avanzati, e noti come autolivellanti, che consentono di procedere al livellamento in modo automatico. Questi prodotti, naturalmente, hanno una percentuale di errore ridotta, quasi nulla. Sono utilizzati in particolare per la posa… Leggi Tutto

Valigia da stiva: tutto quello che c’è da sapere

Dovete affrontare per la prima volta un viaggio in aereo e temete di dimenticarvi qualcosa o di non essere ancora pronti per il volo? Vi state domandando se la valigia è troppo pesante o se potete aggiungere qualche altro indumento? Calma e sangue freddo. Partiamo dall’inizio e cerchiamo di arrivare al check-in in tutta calma e serenità. La prima cosa da sapere – per chi è principiante in tema di viaggi – è che in aereo è consentito a ciascun passeggero di portare un bagaglio a mano. Questa valigia resterà con voi in cabina; ci sono anche alcune compagnie aeree che vi permettono di portarne pure due alla volta. La valigia da stiva, invece, è quella che viaggerà nella stiva dell’aereo. Il passeggero ne tornerà in possesso soltanto all’arrivo in aeroporto. Questo bagaglio viene detto anche “registrato”. Le misure… Leggi Tutto

I trolley migliori da usare come bagaglio a mano

Ormai è noto a tutti che il trolley sia il tipo di bagaglio più gettonato per i viaggi in aereo. In molti utilizzano questa valigia come bagaglio a mano per la sua praticità e comodità anche nell’organizzazione degli spazi. Naturalmente, quando si parla di viaggi in aereo, il primo pensiero va alle misure della valigia che dovranno corrispondere a quelle imposte dalle compagnie aeree e più in particolare da quelle low cost. I trolley in commercio sono davvero numerosi: ogni prodotto cambia in base alle esigenze del viaggiatore e al budget che l’acquirente ha a disposizione. Ci sono modelli economici, morbidi e prodotti dal design più elegante e raffinato. I trolley più costosi sono per la maggior parte dei casi quelli rigidi. I modelli In alto alla classifica c’è sicuramente il trolley della Samsonite e più precisamente il modello “Spark… Leggi Tutto