Gli hard disk da scrivania per archiviare i dati

Gli hard disk alimentati da un trasformatore esterno sono quelli più utilizzati in ambito lavorativo. Si tratta di articoli più ingombranti rispetto agli hard disk esterni autoalimentati che risultano, invece, molto più compatti e pratici per essere spostati da un luogo all’altro. Questi prodotti sono consigliati soprattutto per una questione di velocità di scrittura dei dati e per la dimensione della memoria. Sono, inoltre, adatti anche per effettuare il backup dei dati, sia online che giornaliero. Questi apparecchi vengono impiegati per chi ha file di grosse dimensioni da salvare; sono utili soprattutto per chi si occupa di montare video o audio.

Il punto debole degli hard disk esterni da scrivania sta nelle loro dimensioni: si tratta di apparecchi che difficilmente vengono portati in giro. Non sono idonei, infatti, per essere spostati da una parte all’altra; caratteristica tipica, invece, degli hard disk esterni portatili e dunque autoalimentati.

Le categorie

Gli hard disk che presentano un’alimentazione esterna possono dividersi in tre gruppi. Ci sono gli hard disk esterni da scrivania che sono i classici modelli da usare a lavoro o anche in casa. Vengono impiegati per i backup dei dati. Non sono caratterizzati da caratteristiche singolari anche se ci sono modelli in grado di archiviare i dati in cloud. Uno dei prodotti più gettonati in questo caso è quello realizzato dalla Western Digital.

Molto utilizzati anche gli hard disk esterni di rete, noti come Nas. Si tratta di articoli utilizzati sul fronte lavorativo perché consentono a più persone di essere collegati agli stessi dati e di poterne fruire contemporaneamente in modo continuativo. Sono spesso considerati dei veri e propri personal computer. Esistono modelli di ogni prezzo: ultimamente, infatti, sono stati progettati prodotti simili anche per essere usati in casa per condividere i dati presenti su smartphone e tv. Gli articoli, impiegati per motivi professionali, hanno un costo maggiore.

Alla stessa categoria, ovvero quella degli hard disk con alimentazione esterna, appartengono pure gli hard disk multimediali. Si tratta di apparecchi che permettono di fruire di video, immagini e audio direttamente dal nostro televisore. Ci sono poi articoli più accessoriati e avanzati tecnologicamente che sono costituiti da un vero e proprio sistema operativo. Ciò vuol dire che sempre sullo schermo del nostro televisore potremmo trovarci a fare i conti con app varie o anche a navigare su internet. Per saperne di più e restare sempre aggiornati, vi consigliamo di leggere con attenzione quanto riportato su www.hardisketerno.it.